Solo un altro blog targato WordPress
Icona RSS facebook
  • Calzedonia, occasione mancata

    Pubblicato il 7 giugno 2013 giampaolo Nessun commento Condividi su Facebook

    Dispiace che la veronese Calzedonia non si sia aggiudicata il marchio di lingeria di lusso La Perla. La sua offerta è stata battuta di poco da quella di Silvio Scaglia del fondo Pacific Capital. 69 milioni quelli offerti da Scaglia nella busta presentata al tribunale di Bologna, dove si è tenuta l’asta che partiva da una base di 45.
    L’azienda La Perla era stata messa in liquidazione dal fondo americano JH Partners, che l’aveva acquisita nel 2007 soffiandola (ironia della sorte) ancora a Sandro Veronesi.

    Mi auguro per il bene dell’economia nazionale che il fondo d’investimento – che temo non abbia la stessa esperienza nel settore di Calzedonia – riesca a risollevare le sorti del marchio La Perla e a tutelare i posti di lavoro
    Non conosco nel dettaglio la questione; certo Calzedonia sarebbe stata una garanzia dal punto di vista industriale. Forse per questo il patron Sandro Veronesi ha commentato duramente: “Dalla padella degli americani alla brace di Scaglia. Povera Perla. Mi dispiace per i dipendenti, che devo dire si sono fatti vivi in tanti per chiedere di sostenerli”.

    Lascia un commento