Solo un altro blog targato WordPress
Icona RSS facebook
  • La settimana decisiva

    Pubblicato il 4 novembre 2011 giampaolo Nessun commento Condividi su Facebook

    La prossima settimana sarà decisiva.

    La situazione sta precipitando e il premier si dimostra sempre più inadeguato a gestire la crisi. Il presidente della Commissione Ue, Josè Manuel Barroso, ha dichiarato al G20 di Cannes che l’Italia ha deciso di sua iniziativa di chiedere al Fondo monetario internazionale di monitorare i suoi impegni.

    “Nelle prossime settimane – ha proseguito Barroso – monitoreremo la situazione dell’Italia e la sua capacità di rispettare gli impegni. E’ importante per tutti i paesi membri dell’Ue”.

    Di fatto siamo commissariati, anche se il governo non lo vuole ammettere.

    Anzi, Berlusconi rincara la dose: “Noi siamo al Governo ed abbiamo una maggioranza solida e quindi continueremo a governare”, arrivando come al solito al ridicolo nell’affermare che nel nostro paese la crisi non si avverte molto perchè “i ristoranti sono pieni”.

    E’chiaro che, barricato nel palazzo,  ha perso il contatto con la realtà, mentre proseguono le defezioni nel suo gruppo parlamentare, ora al di sotto della maggioranza assoluta.

    Di ora in ora la situazione si evolve e il Pd ha confermato la disponibilità ad assumersi le proprie responsabilità in un governo di transizione e di emergenza che sia in grado di predisporre con credibilità interna e internazionale misure efficaci e adeguate alla gravità della situazione.

    Domani, in piazza San Giovanni, luogo simbolo della democrazia nelle storia repubblicana, ci sarà una festa di popolo, aperta alle donne e agli uomini che desiderano manifestare il proprio impegno.

    Sarà l’inizio di una settimana decisiva per le sorti del Paese.

    Lascia un commento