Solo un altro blog targato WordPress
Icona RSS facebook
  • Pesca, evitare paralisi del settore

    Pubblicato il 8 novembre 2011 giampaolo Nessun commento Condividi su Facebook

    Ho incontrato venerdì il presidente di Lega Pesca, Ettore Ianì.

    Ho garantito il mio impegno a sostenere le urgenti richieste di supporto per programmazione e semplificazione avanzate da Lega Pesca: i tempi sono stretti e bisogna arginare l’emergenza.
    E’ necessario recuperare i pochi fondi residui già destinati al settore riallocandoli sui capitoli strategici della programmazione (salvaguardia occupazionale, multifunzionalità, assistenza e formazione, etc.) per non arrivare alla completa paralisi dopo i tagli subiti negli ultimi anni.

    Tra le misure discusse nell’incontro troviamo anche l’agevolazione dell’accesso al credito e la predisposizione di un piano di sviluppo che renda operativi gli indirizzi per la ristrutturazione e il salvataggio aziendale inclusi nella recente normativa europea sugli aiuti di stato alle Pmi.

    Da seguire anche la semplificazione della vendita diretta a Km zero, utile strumento per sostenere il reddito dei pescatori e l’accorciamento della filiera a tutela dei consumatori.


    Lascia un commento