Solo un altro blog targato WordPress
Icona RSS facebook
  • Rinvio al 31 di ottobre per modello 770

    Pubblicato il 16 luglio 2012 giampaolo 4 commenti Condividi su Facebook

    Occorre il rinvio al 31 di ottobre della scadenza per la presentazione del modello 770 (sostituti di imposta) prevista per il 31 luglio.

    E’impensabile che tra tutta la babele di dichiarazioni: redditi, IMU (che ha gia’ richiesto un grande sforzo) ecc., si possa rispettare la scadenza del 31 luglio, con invio telematico entro il 22 agosto, per il 770. Puo’ slittare all’autunno, dato che rappresenta un riepilogo di dati, senza alcun introito da parte dello Stato che fara’ le verifiche tra un paio di anni’.

    Sto raccogliendo le segnalazioni e le proteste di tantissimi professionisti del settore da ogni parte d’Italia che denunciano l’insostenibilita’ di queste tabelle di marcia.

    Gli impiegati degli studi professionali non riescono piu’ a reggere un ritmo di scadenze tale. Meraviglia che gli ordini professionali spesso attenti ai massimi sistemi, trascurino questi aspetti che possono sembrare marginali ma che sono fondamentali nell’ordinario procedere della vita di uno studio professionale’.

     

    4 risposte a “Rinvio al 31 di ottobre per modello 770”

    1. Condivido pienamente la richiesta avanzata dall’ On. Giampaolo Fogliardi. E’ assolutamente indispensabile un immediato rinvio al 31 ottobre del termine di presentazione del modello 770/2012.
      Mauro Silvestro Consulente del Lavoro – Napoli

    2. Ci sono novità in merito alla proroga del modello 770/2012? Mi sembra un assurdità che una semplice comunicazione di riepilogo dati venga inviata in un momento come questo, pieno di scadenze ed impegni.

      Onorevole, faccia il possibile affinchè questa scadenza venga posticipata.

      Grazie

    3. Sarebbe una gran cosa!
      Sopratutto perchè eviterebbe degli adempimenti in periodi di ferie relativi a Dichiarazioni, i cui flussi informatici non vengono analizzati prima di 10/18 mesi dall’invio.

    4. pietro sommavilla

      bravo giampaolo

      almeno qualcuno che “esprime” i nostri disagi

      ciao
      pietro sommavilla

    Lascia un commento