Solo un altro blog targato WordPress
Icona RSS facebook
  • Scaricare spese per manutenzione della casa con detrazione al 36%

    Pubblicato il 9 dicembre 2011 giampaolo 1 commento Condividi su Facebook

    Ho proposto, con un emendamento al decreto salva-Italia, di attribuire il beneficio della detrazione del 36% anche agli interventi di manutenzione ordinaria, a quelli che riguardano le opere di riparazione, rinnovamento e sostituzione delle finiture degli edifici e quelle necessarie ad integrare o mantenere in efficienza gli impianti tecnologici esistenti anche per le singole unità immobiliari residenziali e per le loro pertinenze. Attualmente beneficiano della detrazione solo gli interventi eseguiti sulle parti comuni di un edificio residenziale. L’Italia primeggia per evasione fiscale e contributiva e si deve sempre più rendere le fatture deducibili dai redditi delle famiglie. La mia proposta ha infatti lo scopo di introdurre un virtuoso “conflitto d’interessi” tra il committente e chi esegue la prestazione per garantire più crescita economica e meno evasione fiscale.

    L’emendamento esclude dal beneficio della detrazione del 36% le abitazioni di lusso e per questo è previsto l’obbligo di trasmettere, prima dell’inizio dei lavori, all’ufficio competente dell’Agenzia delle entrate, una dichiarazione con la quale il beneficiario della detrazione attesta, sotto la propria responsabilità, che l’immobile per il quale richiede di fruire dell’agevolazione non rientra tra gli immobili di lusso. La detrazione spetta ad ogni singolo contribuente – e non ad ogni singola unità immobiliare – per un plafond massimo di spesa di 48.000 euro da suddividere in dieci anni. Così si evita che una persona che possiede 10 immobili fruisca di 10 detrazioni. Si prevedono inoltre significative semplificazioni per fruire della detrazione del 36% senza le formalità e i gravosi adempimenti oggi richiesti per gli altri interventi pure beneficiari della detrazione.

    Emendamento Fogliardi DL Salva Italia – detrazioni 36%

     

    Una risposta a “Scaricare spese per manutenzione della casa con detrazione al 36%”

    1. E’ una proposta che condivido pienamente che tutti dovreste portare avanti con convinzione.
      Sarebbe, anche, un piccolo riconoscimento a quanti si sono visti auentare la tassazione sulla casa.
      Sul Corriere di oggi, a questo proposito, un bellissimo articolo … spero che l’abbiano letto anche qualcuno dei nostri tecnici.governanti.
      Grazie
      Andre

    Lascia un commento