Solo un altro blog targato WordPress
Icona RSS facebook
  • Un deputato veneto per costruire Scelta civica

    Pubblicato il 7 giugno 2013 giampaolo Nessun commento Condividi su Facebook

    I miei complimenti ad Andrea Causin che  è stato eletto Responsabile Nazionale dell’Organizzazione di Scelta Civica. Il neo deputato veneziano, eletto nella XVII legislatura nelle liste di Scelta Civica, ha assunto il ruolo di Responsabile dell’Organizzazione Nazionale. La proposta, che fa parte del riassetto complessivo della governance del partito, é stata votata nella serata di ieri dall’assemblea nazionale di Scelta Civica per l’Italia su proposta del presidente, Senatore Mario Monti.

    40 anni, di Martellago (Venezia) Andrea Causin prima di approdare in Parlamento é stato eletto nel 2005 e nel 2010 in Consiglio Regionale del Veneto. Attualmente é co titolare di una società di servizi alle imprese che si occupa di consulenza del lavoro, amministrazione e consulenza l’impresa. In passato ha maturato esperienza nell’associazionismo e volontariato proprio nei ruoli che prevedevano la cura organizzazione e lo sviluppo delle reti associative.

    “Sono grato a Mario Monti – dichiara Causin – per la fiducia, che insieme ai componenti dell’assemblea nazionale di Scelta Civica mi ha voluto accordare.
    Sono conscio della complessitá e della delicatezza del compito che mi è stato affidato e su cui sento ci sono molte aspettative soprattutto da parte dei tanti militanti di Scelta Civica.
    Tre mesi fa – continua Causin – abbiamo raccolto oltre tre milioni di voti, intorno alla disponibilità di Monti e soprattutto intorno ad una proposta politica vera, responsabile e di grande respiro sulle riforme, che é l’Agenda Monti.
    Ora che abbiamo superato la fase delicatissima della nomina del Presidente della Repubblica e della formazione del Governo – conclude Causin – é giunto il tempo di dare corpo all’intuizione che ci ha visti protagonisti della lista Scelta Civica e di trasformare il consenso elettorale in un luogo politico aperto e strutturato capace di accogliere l’impegno dei tanti talenti credono nell’Italia migliore, responsabile, seria e con forte vocazione Europea. È tempo di dedicarci alla crescita di un partito che può diventare la casa delle persone che credono e vogliono impegnarsi perché l’italia possa tornare a crescere mettendo al centro l’impresa, il lavoro e la buona politica”.

    Tratto dal sito di Andrea Causin

    Lascia un commento