Solo un altro blog targato WordPress
Icona RSS facebook
  • Aeroporto catullo, sbloccare fondi anti-rumore

    Pubblicato il 3 febbraio 2011 giampaolo Nessun commento Condividi su Facebook

    Oggi sono intervenuto in Aula per sollecitare la risposta alla mia interrogazione per sbloccare i fondi anti-rumore accantonati dall’aeroporto in questi anni.

    Ancora nel luglio 2009 chiedevo al Ministro Tremonti di intervenire; questo è il mio secondo sollecito.Risale al 2001 l’istituzione dell’Iresa, l’Impo­sta regionale sulle emissioni sonore degli aeromobili. In pratica una tassa alle compa­gnie aeree su decolli e atter­raggi. Con l’obiettivo di com­pensare i disagi di chi vive vi­cino ad un aeroporto e ogni giorno è costretto a sopporta­re il rombo e l’inquinamento dei vettori. Peccato che quel milione e 35mila euro riscos­si dal Catullo negli anni non siano mai stati usati per lo scopo prefissato.

    Leggi l’intervento del 2009

    Lascia un commento