Solo un altro blog targato WordPress
Icona RSS facebook
  • Fisco, rinviare comunicazione dei beni in godimento ai soci

    Pubblicato il 7 marzo 2012 giampaolo Nessun commento Condividi su Facebook

    Oggi in Commissione Finanze ho evidenziato al sottosegretario Vieri Ceriani l’opportunità di procrastinare all’autunno l’obbligo (in scadenza a fine mese) di comunicare al fisco i beni delle società concessi in godimento ai soci, nonché i finanziamenti / versamenti effettuati e ricevuti.

    Siamo infatti in attesa di alcuni chiarimenti da parte dell’Agenzia delle Entrate e, considerati anche i tempi tecnici che serviranno alle software house per aggiornare i programmi, si rischia di creare un forte disagio a professionisti e imprese già impegnati con le imminenti scadenze fiscali.

    Molti son ancora i dubbi da chiarire, si veda ad esempio il caso, moltofrequente, delle autovetture utilizzate dai soci non dipendenti della società.

    Una proroga all’autunno permetterà alle aziende ed in particolare ai professionisti di affrontare con la dovuta attenzione gli adempimenti più urgenti e ben più importanti di prossima scadenza.

    Lascia un commento